Martedì, 17 Gennaio 2017 00:00

Conferenza stampa OAPPC Taranto. 13.01.2017

13.01.2017. Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti PPC della provincia di Taranto convoca una conferenza stampa di inzio anno per denunciare la "situazione di stallo che di fatto sta bloccando i processi di sviluppo della città. La fase di programmazione e progettazione della città è ferma. Una circostanza che di fatto blocca l’intera macchina economica del territorio"

I link degli articoli pubblicati dalle testate giornalistiche online:

http://www.laringhiera.net/taranto-citta-immobile-sostiene-prontera/

http://www.trmtv.it/home/primo-piano/2017_01_13/129668.html

http://www.cronachetarantine.it/index.php/primo-piano/item/9277-pianificazione-urbanistica-ordine-degli-architetti-la-citta-e-ferma

http://www.canale189.it/news/2017/01/13/urbanistica-gli-architetti-di-taranto-la-citta-e-immobile/

http://www.tarantobuonasera.it/news/cronaca/460902/lordine-degli-architetti-la-citta-e-paralizzata

Pubblicato in Notizie/news

 

Quante periferie ha Taranto? Quante linee di demarcazioni dentro/fuori ha tracciato nel suo tessuto urbano nel corso della storia recente? Cosa includono e cosa escludono? Quando sono nati questi confini, qual è la loro storia? Quali processi mettere in atto per spostare un confine o cancellarlo? Potrebbero essere queste alcune domande che animeranno la discussione del convegno “Periferie. Confini visibili e non visibili della città di Taranto”, che il Crest, d’intesa con l’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto, promuove sabato 12 novembre 2016, alle ore 9 nell’ex Convento di San Francesco (Università degli Studi di Bari), in via Duomo, nell’antica isola tarantina. Prologo della settima stagione di “Periferie”, la giornata di studio vuole essere un momento di approfondimento della difficile situazione urbanistica, paesaggistica e sociale del territorio tarantino che si riflette in una frantumazione della comunità e dei processi identitari dei cittadini.
Molteplici le adesioni pervenute al convegno, che assicurano interventi capaci di dare un contributo sostanziale alla lettura del presente e alle ipotesi di sviluppo futuro della difficile realtà cittadina. Nella prima parte, sottotitolata “Confinare”, gli interventi: Magnifico Rettore Antonio Felice Uricchio (L’Università e la periferia: i processi culturali contro l’abbandono del territorio); prof. Roberto Nistri (Breve storia dei quartieri di Taranto. La nascita delle Periferie); arch. Massimo Prontera, presidente Ordine degli Architetti di Taranto (I confini visibili e invisibili che hanno disegnato la città negli ultimi anni); dott.ssa Valeria Monno, docente Politecnico di Bari (I processi che cancellano i confini. Cosa fare e cosa è stato fatto contro l’abbandono delle periferie). Nella seconda parte, sottotitolata “Sconfinare”, gli interventi: dott.ssa Clara Cottino, presidente Crest (Il TaTÀ, un processo di sconfinamento culturale); studenti dei licei Aristosseno, Battaglini e Ferraris-Quinto Ennio di Taranto, del liceo De Sanctis-Galilei di Manduria e dell’IISS Don Milani-Pertini di Grottaglie; dott. Salvatore Negro, assessore Welfare Regione Puglia; dott.ssa Loredana Capone, assessore Industria turistica e cultura, gestione e valorizzazione dei beni culturali Regione Puglia. Coordina Gaetano Colella.
“Periferia” è un lemma passepartout, di cui sono state censite almeno duecento diverse e talvolta contraddittorie accezioni. Ma se ricerchiamo le origini del termine abbiamo la certezza che nel greco antico peripherein, indica lo spazio disegnato da una linea curva, l’atto della demarcazione fra dentro e fuori, a guisa di circonferenza. La demarcazione fra ciò che è incluso e ciò che è escluso.
Sin dal 2009, il Crest ha titolato “Periferie” la sua stagione teatrale, e non è un caso. Perché nell’abitare a Taranto un quartiere come Tamburi è insita la scelta di fare della periferia un valore, e di identificare l’alterità – il concetto di “esterno” e quindi periferico – come elemento identitario di una politica culturale. In questa scelta si rispecchia coerentemente l’intera storia di una compagnia che dal 1977 si occupa di minori, di teatro e carcere, teatro e handicap, e che ha praticato il suo mestiere nei quartieri da sempre a rischio della città. Dunque, una scelta di un punto di vista altro da cui osservare e misurare la realtà.
Mai come ora il Crest sente l’esigenza di mettere in risalto l’urgenza di un lavoro su nuove forme di riappropriazione civile dei quartieri, di una rivendicazione di processi di trasformazione degli spazi urbani, di una ricerca delle radici storiche dei quartieri che diano vita ad un percorso di identificazione dei cittadini coi luoghi.

Foto e immagini: Punes produzioni e comunicazione multimediale

 

https://www.facebook.com/teatrocrest/videos/1161192177329925/

http://www.teatrocrest.it/periferie-confini-visibili-e-non-visibili-della-citta-di-taranto-convegno/

https://www.youtube.com/watch?v=c0pL9bzf7Lc&feature=youtu.be

 

Pubblicato in Notizie/news
Mercoledì, 30 Novembre 2016 00:00

Convegno. "Ceramica & Design". 30.11.2016

30 Novembre 2016. Il Consorzio dei Ceramisti di Grottaglie, in collaborazione con l'ADI Puglia e Basilicata e l'Ordine degli Architetti PPC della provincia di Taranto organizza il 1° Seminario su CERAMICA & DESIGN, presso l'Auditorium del Liceo Artistico "V. Calò" via Jacopo della Quercia, 1 - Grottaglie (TA)


Con la partecipazione di:
Albero La Grotta (Presidente del Consorzio - Ceramista)
Prof. Arch. Roberto Marcatti (Politecnico di Milano – Presid. ADI delegazione Puglia e Basilicata)
Architetto Vincenzo Del Monaco (Architetto e Ceramista)
Architetto Ciro Masella (Risorse e Territorio)
Architetto Massimo Prontera (Presidente Ordine degli Architetti della prov. di Taranto)
Architetto Cosimo D'urso (Docente Liceo Artistico "V. Calò")
Moderatrice:  Dott.ssa Cinzia Fasano (ceramista)

 

 

Pubblicato in Notizie/news

Il Comune di Castellaneta ha organizzato mercoledì 30 novembre 2016 presso il Museo Valentino di Castellaneta , Via Vittorio Emanuele II, 119, Sala Conferenze, il convegno «Dal PUG ai PIRU: come si costruisce il futuro. Il “Laboratorio Castellaneta” ». La rigenerazione urbana è al centro delle politiche di governo del territorio del comune di Castellaneta, segnatamente al Piano Urbanistico Generale della città di Valentino.

Il convegno, attraverso un approccio pragmatico, ha esaminato il "laboratorio Castellaneta", caso particolare in cui i procedimenti di formazione di diversi PIRU si sono innestati nel PUG, divenendone parte integrante dello stesso. In particolare, è stato condiviso il PIRU "Enaip-Castellaneta", uno dei primissimi in corso di realizzazione in Puglia, con presentazione del progetto, layout funzionale e distributivo. 

Il video integrale del convegno: http://castellaneta.gov.it/pubblicazioni/item/10386-convegno-dal-pug-ai-piru-come-si-costruisce-il-futuro-il-laboratorio-castellaneta

Pubblicato in Notizie/news

Radio Terra Franca Arck Rock Cafe 2.0 II atto THE GRADUATE (gradi di laureato) di Massimo Leserri con Massimo Prontera, Luca Bifone, Daniela Martielli, Domenico Pastore, Giuseppe Resta. Regia di Roberto Romano. Clicca per ascoltare

Clicca per ascoltare la puntata

 

Pubblicato in Notizie/news

Nei giorni 6, 7 e 8 luglio 2015, presso la corte del Palazzo Ulmo, nella città Vecchia di Taranto, si è tenuta la terza edizione della Festa dell'Architetto. Incontri, tavole rotonde, mostre fotografiche, concorsi di fotografia, nel cuore pulsante della città, preludio della tre giorni dedicata alla Conferenza Nazionale degli Ordini degli Architetti, ospitata a Taranto nei giorni 9, 10 e 11 luglio 2015, con la presenza di tutti gli Ordini provinciali italiani e del Consiglio Nazionale.

 

Al link il video dello Shooting fotografico organizzato in collaborazione con il Gruppo Shooting Castellaneta

https://www.youtube.com/watch?v=inPtqGkiZwo

 

Fotografie: L'A 50 millimetri

Pubblicato in Notizie/news

Nei giorni 9, 10 e 11 Luglio 2015 la nostra Città ospiterà per la prima volta la “Conferenza Nazionale degli Ordini degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori” , l'Assemblea che vede insieme tutti i rappresentanti dei 105 Ordini degli Architetti PPC italiani e l'intero Consiglio Nazionale che avrà come tema: “Post_produzione. Città, industria, ambiente. Una visione di progetto”.

Sono state ampiamente illustrato le motivazioni e i percorsi che hanno portato a questo importante evento, che rappresenta un traguardo ancora più importante per l'Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Taranto, sempre in prima fila nel dibattito, in corso da svariati mesi, sul cosiddetto “Caso Taranto” e che, insieme alla Federazione regionale degli OAPPC di Puglia e il Consiglio Nazionale, è riuscito a convogliare l'interesse di tutta la categoria su Taranto e sulle sue problematiche.

La Conferenza Nazionale del 9 luglio (riservata ai delegati degli Ordini) e gli incontri/tavole rotonde del 10 e 11 luglio (aperte a tutta la cittadinanza) saranno precedute dalla Festa dell’Architetto che, giunta alla sua 3^ edizione, nei giorni 6, 7 e 8 luglio 2015 proporrà anche quest’anno una serie di iniziative per promuovere il mondo della nostra professione non solo agli addetti ai lavori ma a tutta la cittadinanza.

Durante la tre giorni della Conferenza Nazionale si affronteranno temi relativi alla relazione tra città e produzione, industria, ambiente, salute, riqualificazione di aree ex produttive, rigenerazione urbana in ambito di centri storici, aree produttive, militari e portuali, alla presenza di esponenti di rilievo nazionale del mondo della politica, economia, ambientalismo, architettura e urbanistica. Siamo fortemente convinti che questa sia un’occasione unica per il nostro Ordine e per il nostro territorio ed è più che mai opportuno che l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Taranto, che quest’anno festeggia il suo 40° compleanno, faccia sentire la sua presenza su questo importante palcoscenico con la partecipazione di tutti i suoi Iscritti, a testimonianza dell’interesse e dell’impegno della nostra categoria soprattutto in questo delicatissimo momento della nostra vita professionale e sociale.

PROMOTORI:
Consiglio Nazionale Architetti PPC
Federazione Regionale OAPPC Puglia
Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Taranto

CON IL PATROCINIO DI:
Comune di Taranto
Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”
Arcidiocesi di Taranto

MEDIA PARTNER:
L’Architetto
Archiworld Network
ArchiPortale
La Gazzetta del Mezzogiorno

 

Fotografie a cura de "L'A 50millimetri"

 

Al link il video dell'evento a cura del CNAPPC

https://www.youtube.com/watch?time_continue=181&v=5wgt-h9zlXU

 

Pubblicato in Notizie/news

La progettazione del paesaggio è il tema protagonista dell’evento "RIsPIEGARE IL PAESAGGIO, IL PROGETTO DEL PAESAGGIO: STORIA, TEORIA E PROGETTO", tenutosi giovedì 12 novembre 2015 alle ore 17, presso il Castello Stella-Caracciolo di Palagianello.

Il convegno, evento finale del percorso formativo “Assetto del Territorio”, in attuazione del PO Puglia FSE 2007/2013, Obbiettivo convergenza – Asse VII – Capacità istituzionale - Avviso Pubblico n. 7/2015, ambito n. 1 ”Autorizzazione Paesaggistica e il nuovo PPTR”, ha visto la partecipazione dei proff. Gian Paolo Consoli, Francesco Selicato, Domenico Pastore, Massimo Prontera e del moderatore prof. Antonio Labalestra, esperti in materia di paesaggio.

In particolare l’evento ha presentato le esperienze di progettazione paesaggistica in coerenza con i temi e gli obiettivi dei 5 progetti territoriali regionali del P.P.T.R.

Al minuto 5:03 VIDEOINTERVISTA SU VIVI WEB-TV al link:
https://www.youtube.com/watch?v=ZuLOic4cu7M

Pubblicato in Notizie/news

Un evento storico, una grande opportunità per la città. A luglio Taranto ospiterà la Conferenza Nazionale degli Ordini degli Architetti, l'Assemblea che raccoglie tutti i rappresentanti dei 105 Ordini degli Architetti italiani e l'intero Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

 

Servizi sul CorrierediTaranto.it al seguente link:

http://www.corriereditaranto.it/taranto-la-conferenza-nazionale-degli-architetti-video/

http://www.corriereditaranto.it/taranto-la-prossima-conferenza-nazionale-dellordine-degli-architetti/

 

Per visionare la videointervista clicca sul seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=Zjaxk8IdGMU#t=120

 

 

 

 

Pubblicato in Notizie/news

Videointervista sul CorrierediTaranto.it del 5 febbraio 2015, dal titolo "Decreto Ilva, gli architetti e il futuro. L'ordine professionale presieduto da Massimo Prontera ha incontrato le parti sociali per confrontarsi sulle prospettive future della città".

Per visionare l'articolo cliccare su: http://www.corriereditaranto.it/decreto-ilva-gli-architetti-e-il-futuro/

Per visionare la videointervista cliccare su: https://www.youtube.com/watch?v=_9gkZ9ATQHA

 

Pubblicato in Notizie/news
Pagina 2 di 4